Quando, Come, Perchè Organizzare una Vacanza in Barca alle Isole Eolie

Spesso prima di organizzare un viaggio, sono vari i fattori che si prendono in considerazione, per essere certi di fare la scelta giusta, di andare nel periodo migliore ma che non sia troppo affollato, di concedersi quei vizi a cui si rinuncia tanto spesso, regalandosi anche escursioni culturali e passeggiate in luoghi incantati. E se tutto questo si potesse fare, godendosi il mare, la sua privacy, il suo silenzio, le sue sfumature, con gli stessi comfort di un albergo, facendosi anche coccolare? Tutto questo può riassumersi in una manciata di parole, ovvero vacanza in barca alle Isole Eolie. Un’enciclopedia di colori, profumi, sapori ed emozioni, un susseguirsi di panorami sorprendentemente incredibili, un’atmosfera unica al mondo, le Isole Eolie sono questo e tanto altro ancora. Non è un caso che siano meta tanto ambita ed ammirata da tutto il mondo, del resto come tutta la Sicilia, grazie proprio alla ricchezza naturalistica, culturale e storica dell’intero territorio.

L’arcipelago, sito UNESCO, caratterizzato da una natura selvaggia e incontaminata, comprende anche due vulcani attivi, Stromboli e Vulcano, meta ogni anno di decine di migliaia di turisti. L’abitato principale è rappresentato dal comune di Lipari. Tutte appartengono alla provincia di Messina.

isole-eolie-in-barca-a-motore-lipari

Lipari è l’isola più grande: il suo comune raccoglie tutte le isole eccetto quella di Salina.
Interessante il Museo Archeologico, situato nel Castello di Lipari, che sorge in un’ampia baia sulla costa orientale, tra le due insenature e Marina Corta, di Marina Lunga, ancora oggi I migliori approdi. Splendide anche l’acropoli greca e la Cattedrale di origine normanna.

isole-eolie-in-barca-a-vela-con-skipper-panarea

Panarea forma un minuscolo arcipelago insieme agli isolotti di Basiluzzo, Spinazzola, Lisca Bianca, Dattilo, Bottaro, Lisca Nera (di cui rimangono pochi resti), gli scogli dei Panarelli e delle Formiche. L’approdo turistico è nella contrada di San Pietro, con caratteristiche case, botteghe e negozi.

eolie-barca-a-vela-vulcano

Secondo la mitologia greca dio del fuoco e fabbro, a Vulcano si trovavano le fucine di Efesto.
Sull’isola si possono osservare fenomeni di origine vulcanica: fumarole, getti di vapore sia sulla cresta che sottomarini, e fanghi sulfurei dalle proprietà terapeutiche that is apprezzate.

isole-eolie-in-barca-stromboli

Stromboli è sede del più attivo dei vulcani europei, con spettacolari e frequenti eruzioni che si possono ammirare anche dall’Osservatorio della Marina Militare, a Punta Labronzo.
Con un po’ di fortuna si può assistere alla Sciara del Fuoco: la colata lavica che scende fino al mare.
Da visitare sono il borgo di San Vincenzo dove attraccano le barche, con le sue caratteristiche casette bianche; la frazione di Ginostra abbarbicata sulla roccia e raggiungibile solo con una mulattiera; lo scoglio dello Strombolicchio, sormontato da un grande faro e nato da una delle più antiche eruzioni vulcaniche delle isole Eolie.

isole-eolie-barca-a-motore

L’Isola di Salina: il più“verde” fra le Isole Eolie. Prende il nome da un piccolo lago di acqua salata situato nell’area di Lingua, costruito dai Romani per ottenere il sale che veniva utilizzato per memorizzare i capperi e pesce. Nell’antichità era chiamata Didyme (monti gemelli), così come formata da due vulcani spenti: Monte Fossa delle Felci (alto ben 962 metri) e Monte dei Porri.

vacanza-in-barca-alle-isole-eolie

Le isole Alicudi e Filicudi sono caratterizzate da crateri di vulcani spenti, più occidentali dell’arcipelago e fondali sottomarini that is rigogliosi.
A Filicudi si ammirano: il Faraglione La Canna (alto circa 85 mt.), lo Scoglio della Fortuna e la spettacolare Grotta del Bue.
La silenziosa Alicudi (è vietata la circolazione delle auto), è l’isola più “selvaggia” e vi si possono scoprire incredibili scenari di impronta mediterranea, come lo Scoglio della Galera.

isole-eolie-in-barca-a-motore

Ogni isola ha il suo perchè e si distingue dalle sorelle, mantenendo intatta la propria personalità. Sono sette le isole che compongono questo strabiliante arcipelago, distante poche miglia da Milazzo e Portorosa, porti principali per raggiungerle: Lipari, Vulcano, Salina, Panarea, Stromboli, Alicudi e Filicudi. Anche se è possibile imbarcare anche a Palermo, a Messina o a Tropea, da quest’ultima Stromboli è l’isola più vicina. Tenendo conto che le vacanza in barca ha una durata minima (almeno in medio-alta stagione) di sette giorni, da sabato a sabato, queste isole non sono ideali solo per la propria unicità naturalistica, ma proprio perchè è possibile dedicare ad ognuna di loro almeno un giorno. Resta il fatto che molto spesso Alicudi e Filicudi, le più incontaminate e “lontane” dalla nostra quotidianità, spesso non vengano incluse negli itinerari dei turisti.

Le Isole Eolie in Barca: Quando?

Il periodo consigliato per trascorrere una vacanza in barca alle Isole Eolie, in realtà è molto ampio, grazie proprio al clima mite dell’arcipelago, e va da Marzo a Novembre. Spesso infatti le prenotazioni dei charter, in particolar modo per il noleggio di catamarani, termina le disponibilità già dal periodo natalizio per l’estate successiva.

Leggi anche: Quanto costa noleggiare un catamarano in Sicilia

eolie-barca-a-vela-o-motore

Vacanza in barca alle Isole Eolie: Come?

Isole Eolie in Barca a Motore – Eolie Barca a VelaIsole Eolie in Barca a Vela con SkipperEolie Catamarano Charter 

I modi sono molteplici e non c’è che dire, la scelta è più che soggettiva:

Isole Eolie in Barca a Motore: La nostra selezione

Aicon 75 Isole EolieAicon 64 Charter EolieCranchi 50 Isole Eolie

Vacanza Catamarano Eolie: La nostra selezione

Lagoon 52 Isole EolieLagoon 500 EolieLagoon 450 EolieLagoon 400 Isole Eolie

Isole Eolie Barca a Vela: La nostra selezione

Dufour 560 Isole EolieBavaria 56 EolieCyclades 50.4 Isole EolieDufour 425 Eolie

ormeggio-vacanza-isole-eolie-in-barca

Dove ormeggiare durante la vostra vacanza in barca alle Isole Eolie:

VHF. CH. 16 H . 24,00 (Guardia costiera di Lipari ) Capitaneria di Porto

In barca a Lipari:
Lipari Service (Infoline +39 330 370123 – +39 333 6589768)8
Darsena Comunale di Porto Pignataro – POS. 38°28′,55 N – 14°57′,88 E
Pontile Comunale di Sotto Monastero – POS. 38°28′,10 N – 14°57′,50 E
Porto Comunale di Marina Corta – POS. 38°27′,75N – 14°57′,55E
Ormeggio Porto Salvo (Pontili & campo boe) Marina Lunga
Ormeggio Li Donni – Marina Lunga
Ormeggio Porto turistico – Rada Marina Lunga (Infoline +39 090 9812422)
Ormeggio Giovanni – Darsena di Pignataro
Ormeggio La buona fonda – Pontili Marina Lunga
Porto Comunale di Acquacalda di Lipari – POS. 38°30′,15 N – 14°55′,02 E

In barca a Salina:
Porto Comunale di Malfa – POS. 38°34′,95N – 14°50′,55 E
Porto Comunale di Rinella – Leni – POS. 38°32′,75 N – 14°49′,60 E
Porto Comunale di S.M. Salina – POS. 38°33′,40 N – 14°52′,60 E
Porto Turistico Darsena di S.M. Salina Campi Boa

In barca a Vulcano :
Porto Comunale di Vulcano Ponente
Porto Comunale di Vulcano Levante – POS. 38°24′,92 N – 14°58′,00 E
Ormeggio Baia Levante (Infoline +39 333.2722425 – 090 9812422)
Campi Boa

In barca a Panarea:
Porto Comunale di Panarea – POS. 38°38′,18 N – 15°04′,75 E

In barca a Stromboli:
Porto Comunale di Ficogrande – POS. 38°48′,28 N – 15°14′,40 E